Ponte Arcobaleno - Infinity Pet

Quella del Ponte dell’Arcobaleno è una leggenda molto bella che abbiamo accolto e tenuto vicino a noi sin dai tempi degli Indiani d’America dai quali è stata tramandata. Riguarda i nostri amici animali che ci lasciano improvvisamente e che lasciano nelle nostre vite vuoti dolorosi e incolmabili.

I nostri piccoli amici hanno una vita più breve della nostra e a causa di questo, spesso, ci ritroviamo ad affrontare un vero e proprio lutto. Pesante come se fosse venuto a mancare un membro della famiglia: perché questo loro sono per noi e noi siamo per loro.

Chi sta vivendo questo dolore o lo ha vissuto e sa cosa si prova, sicuramente avrà piacere nel leggere la storia della Leggenda del Ponte dell’Arcobaleno, il paradiso dei nostri amici animali.

La leggenda del Ponte dell’Arcobaleno

La leggenda del Ponte dell’Arcobaleno narra l’esistenza un ponte tutto colorato come fosse un vero e proprio arcobaleno, sul quale i nostri amici animali salgono quando abbandonano il loro corpo terreno.

Lo attraversano per arrivare sino al paradiso degli animali, dove tante piccole creature si ritrovano e stanno tutte felicemente insieme.

Il paradiso degli animali è un luogo molto bello nel quale gli amici a quattro zampe possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno, hanno tanto cibo a disposizione e acqua sempre fresca, l’erba è sempre verde e i raggi del sole riscaldano le loro incantevoli pellicce.

Se i nostri piccoli amici hanno lasciato il loro corpicino malato, adesso, qui, sono nuovamente sani e forti. Hanno scordato il dolore che hanno vissuto e stanno finalmente bene.

Giocano tutti insieme, cani con gatti e gatti con topini, non esiste la cattiveria e non c’è spazio per la tristezza. Esiste però una leggera malinconia che attraversa i loro cuori quando, a un certo punto, guardano verso l’orizzonte e si rendono conto che il loro padroncino sente fortemente la mancanza o piange. A quel punto anche il piccolo amico sente la nostalgia e corre verso l’orizzonte ma in fondo sa che quella adesso è casa sua.

Sa anche che un giorno questa distanza sarà colmata quando finalmente vi rivedrete e non vi lascerete mai più.

Dire addio al proprio amico animale

Se anche tu hai dovuto dire addio al tuo migliore amico, al tuo cane, alla tua gatta, al tuo coniglietto, ricordati che questo è solo un arrivederci e che mentre attendi di poterlo riabbracciare, lui o lei adesso stanno bene. Immaginali mentre si sdraiano sotto il sole, fanno lunghi pisolini sull’erba fresca e giocano e pensa a quando un giorno potrete riabbracciarvi, perché sarà per non lasciarvi più.

Quando pensi al tuo animale che hai tanto amato, ricordati della Leggenda del Ponte dell’Arcobaleno e visualizzalo così, felice in un paradiso fatto solamente di gioia e allegria.

Quando sarà il momento, stai certo che lui lo sentirà, per questo correrà veloce, con tutte le sue forze, verso quell’orizzonte; andrà ad accoglierti, vi guarderete negli occhi e vi riconoscerete: a quel punto lo abbraccerai così forte che ti renderai conto di non esservi realmente mai lasciati. Da quel momento in poi starete finalmente di nuovo insieme per sempre.

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email