I cani a pelo lungo richiedono di sicuro una cura fuori dal comune: bisogna quindi prepararsi a utilizzare in maniera costante lo shampoo e le spazzole, nonchè l’aspirapolvere per poter rimuovere da casa tutti i peli che perdono.

Ma tranquilli, non ci sono solo aspetti negativi: tutti quelli positivi superano di gran lunga i fastidi, proprio per tutto l’amore che questi amici a quattro zampe sono in grado di fornire.

Ad ogni modo, qualora il tuo interesse fosse per i cani a pelo lungo, abbiamo deciso di parlarti delle dieci razze più famose che si possono considerare per questi cani, in modo tale che tu possa trovare quello che rientra perfettamente nelle tue preferenze.

Le 10 razze più famose di cani a pelo lungo

Tutti i cani di cui ti stiamo per parlare hanno un pelo estremamente folto e richiedono notevoli accortezze: non sarà difficile però amarli e renderli parte integrante della famiglia.

Loro ricambieranno con tutto il loro amore e tanta fedeltà.

  1. Setter Inglese

Il pelo di questa razza di cane non è estremamente complesso, proprio perchè è lungo soltanto sul ventre, mentre sul resto del corpo resta abbastanza gestibile.

  1. Samoiedo

Il Samoiedo è particolarmente conosciuto proprio perchè possiede addirittura due strati di pelo, al fine di proteggersi dalle basse temperature. Non richiede un’attenzione particolare, se non quella per i cani a pelo lungo.

  1. Lhasa Apso

Questi cani sono estremamente affascinanti, tuttavia la cura del pelo deve essere affidata alle mani esperte.

  1. Yorkshire Terrier

Piccoli e divertenti, questa razza di cane tende ad avere un pelo che molto spesso arriva addirittura a coprire i piccoli occhietti.
Ci si potrà divertire con delle acconciature bizzarre oppure lasciarlo così com’è: vedrà benissimo anche se coperto.

  1. Bearder Collie

Così come si può intendere dal nome, il Bearded Collie viene anche considerato un piccolo orsetto.
La cura della sua pelliccia dovrà essere estremamente frequente: almeno una volta al giorno.

  1. Maltese

Dal suo viso tenero, il maltese è sicuramente tra i più conosciuti cani a pelo lungo. Il suo pelo sarà bianco candido, nella maggior parte dei casi, per cui ci sarà anche da considerare la necessità di lavarlo spesso, in modo tale da evitare che appaia giallo o tendente al marrone dallo sporco che si cumula.

  1. Levriero Afgano

Questa razza è molto particolare e richiede parecchie attenzioni, proprio perchè tendono ad essere estremamente legati al padrone: bisognerà anche educarli all’indipendenza.

  1. Komondor

A primo impatto questa razza di cane sembra dal pelo trascurabile, ma è tutto il contrario: in tal caso, sarà necessario affidare il suo pelo a delle mani esperte.

  1. Bobtail

Il Bobtail lo si conosce proprio per la presenza di un pelo estremamente fitto, ma soprattutto mosso, ed è proprio questo il motivo per cui è ben predisposto alla formazione di nodi.
Bisognerà quindi avere una cura decisamente superiore, proprio per poter evitare che questo sia un disagio anche per il cane stesso.
Sarà necessario spazzolarlo quindi almeno una volta al giorno.

  1. Mastino Tibetano

Il Mastino Tibetano è conosciuto proprio per la sua vera e propria criniera. Questa è la porzione di pelo più complessa da gestire, tuttavia nulla di eccessivamente impossibile: bisognerà pettinarlo al meglio per tre o quattro volte per ogni settimana.

Condividi su

Altri articoli